Sin dalla sua istituzione la Fondazione Culturale “Paolo di Tarso”, nell’ambito della sua mission, ha istituito il Dipartimento di Fotografia Digitale dei Beni Culturali, con il doppio fine di valorizzarli e tutelarli da possibili calamità naturali. Il maestoso tetto ligneo dell’Oratorio della Chiesa di San Giuseppe dei Falegnami al Foro Romano, ad esempio, dopo il crollo, è stato ricostruito grazie al lavoro preventivamente svolto dal Dipartimento di Fotografia della Fondazione che lo aveva digitalizzato. Il Dipartimento è affidato alla direzione di Fabio Gallo, Antropologo, esperto di Fotografia di VII livello le cui immagini godono di stima peritale dell’esperto del Giudice del Tribunale Civile di Roma con quotazioni elevatissime (vedi Cronologico 012789 del 31 Ottobre).  Negli anni sono state realizzate centinaia di migliaia di immagini che oggi rappresentano un Capolavoro Digitale Italiano che sta confluendo nel primo Museo Digitale dei Beni Culturali Italiani ITALIAEXCELSA. L’archivio digitale è ricco di migliaia di Virtual Tour e Video da Drone che mostrano la Grande Bellezza dell’Italia nelle principali Città d’Arte, valorizzando paesaggio, aree archeologiche, laghi, monti, parchi nazionali e cattedrali. Tra esse numerosi Patrimoni UNESCO presenti nelle città di Roma, Ferrara, Siena, Assisi, Ravenna, Pienza, Urbino, Verona, Caserta, Pompei, Amalfi, Paestum, Matera, Siracusa, Agrigento e capolavori digitali delle città di Venezia, Treviso, Pordenone, Torino, Arezzo, Bologna, Lucca, Pistoia, Loreto, Spoleto, Todi, Cassino, Firenze, Perugia, Cremona, Milano, Otranto, Corigliano D’Otranto, Lecce, Akaya, Castel del Monte, Selinunte, Taormina, Messina, Palermo, Monreale, Tortora, Sibari, Crotone, Kaulonia, Isola Capo Rizzuto, Tropea, Santa Maria di Capo Leuca, Ricadi, Capo Vaticano, Scilla, Maratea, Praia a Mare, San Nicola Arcella, Diamante, Amantea, Paola, Cosenza. A seguire un esempio in bassa risoluzione di immagini, visite virtuali e video da drone.